Il granuloma colesterinico è una reazione infiammatoria cronica a depositi di elementi contenuti nel sangue che possono formarsi per varie ragioni all’interno delle cavità pneumatizzate del cranio come i seni paranasali. Questa lesione è lentamente espansiva e va opportunamente rimossa chirurgicamente per impedire che vengano danneggiate strutture nobili della testa.